Nella prima gara della fase ad Orologio, valevole per la permanenza in serie C, il Basket Serapo esce sconfitta con il punteggio di 76-69 dalla trasferta sul campo del Vigna Pia. Una gara giocata a sprazzi dai biancoverdi, che purtroppo sono incappati, nel corso della gara, in due break che hanno notevolmente influito sul risultato finale. Nella prima occasione, i ragazzi di Coach Addessi, dopo aver subito un parziale di 13-0 ed aver chiuso sotto 33-28 il secondo quarto, sono bravi a recuperare punto a punto e ritornare ampiamente in gara. Nella seconda occasione però non c'è possibilità di rimonta pur non lesinando voglia di riuscirci: l'occasione c'è stata, ed a 30 sec, dopo esser stati sotto anche di 14 punti, Di Dia dalla lunetta aveva l'occasione di riaprire la gara e riportare a -3 il Basket Serapo ma i due tiri liberi sbagliati concludono di fatto la disputa che da al Vigna Pia due punti importantissimi ed al Basket Serapo l'amaro in bocca per l'ennesia occasione sprecata, se ne contano ormai tante in questa stagione sfortunata.

Vigna Pia - Basket Serapo 75-69 (15-14;33-28;57-52)

Vigna Pia: Scalera, Catasta 13, Troiani, Bencini 10, Ralli 16, Di Fabio 16, Porcaro, Lauria 9, Primicino, Corriere 8, Cavarocchi 4, Olivi. Coach: Polidori.

Basket Serapo: Spirito Al., Di Dia 18, Reale 2, Di Biase 2, Valente F. 8, AntetomasoJ. 5, Antetomaso M. 1, Valente L. 5, Porfido 28. Coach: Addessi.

Ufficio Stampa Basket Serapo '85

I nostri sponsor

 
     

Abbiamo 55 ospiti e nessun utente online